Gariglio: la commissione costi – benefici per la Tav non esiste



Il deputato torinese del Pd Davide Gariglio ha denunciato con un post su Facebook che la commissione costi – benefici che si dovrebbe occupare della Tav non ha mai iniziato i lavori.

Finalmente ho saputo qualcosa di più dal Ministero dei Trasporti! TONINELLI aveva annunciato che la Commissione avrebbe terminato i propri lavori entro novembre. Ad oggi non sono nemmeno ancora iniziati!
Gli atti di nomina degli esperti incaricati di redarre il documento benefici-costi delle grandi opere sono “attualmente privi di efficacia “. Approfondisco: dopo più di 4 mesi dall’annuncio del Ministro TONINELLI del fatto che c’era una Commissione di esperti, guidati dal prof. PONTI, al lavoro sull’analisi benefici costi di TAV e grandi opere, le nomine sono ancora PRIVE DI EFFICACIA, perché la Corte dei Conti ha sollevato rilievi e solo oggi, ultimo giorno utile, il Ministero ha trasmesso alla Corte la documentazione richiesta. Quindi, fino ad oggi, non c’è stata alcuna Commissione!

Ultima modifica: 10 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione