Rimpasto nella Giunta di Asti: ecco i nuovi assessori di Rasero



E’ stato ufficializzato l’atteso rimpasto dell giunta comunale di Asti. Il sindaco Maurizio Rasero ha così ricomposto la sua squadra di lavoro. Marco Bona (Lega) è il nuovo assessore alla Sicurezza e Polizia municipale. L’Urbanistica va al vice sindaco Marcello Coppo e si aggiunge a Commercio, Attività produttive, Agricoltura e Lavoro. Ambiente, Trasporti, Servizi demografici e Urp vanno a Renato Berzano, insieme a Bilancio e Tributi.

Per Loretta Bologna confermati Turismo, Fondi Europei, Unesco e Gemellaggi, si aggiunge l’incarico Manifestazioni. Elisa Pietragalla aggiunge Istruzione e Asili nido alle sue deleghe a Politiche giovanili e Pari Opportunità.

Mario Bovino lascia i Lavori pubblici ee aggiunge allo Sport, Personale, Sistemi Informativi, Partecipate, Grandi progetti. Stefania Morra si occupa di Lavori Pubblici, Infrastrutture, Edilizia scolastica, Viabilità e Patrimonio, mentre la Protezione civile passa al collega Bona insieme a Sicurezza, Polizia municipale, Controllo di vicinato, progetto Mille occhi sulla città.

Nessun cambio per Mariangela Cotto (Servizi sociali, Volontariato e Sanità), mentre Gianfranco Imerito riceve la speciale delega al progetto «Vino e cultura», che si affianca a Cultura, Beni culturali e Università.

Al sindaco le deleghe Legalità e Trasparenza.

Ultima modifica: 10 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione