Quantcast
Buon compleanno Vittorio! Omaggio a Vittorio Alfieri

Il 16 gennaio sarà il 269° compleanno del nostro concittadino più famoso, Vittorio Alfieri e la città si appresta a rendergli i dovuti omaggi con iniziative e spettacoli che sarà giusto affollare, anche per conoscere meglio l’incredibile personaggio astigiano.La Fondazione Centro di Studi Alfieriani, diretta da Carla Forno sabato 13 gennaio e sabato 27, proporrà due iniziative a corollario, anche grazie alla collaborazione dell’Unione Industriale di Asti e, per quella del 27 anche il parternariato dell’Inner Wheel Club. Il 13 alle 17 a Palazzo Mazzetti ci sarà la conferenza del professor Sandro De Maria dell’Università di Bologna “Abitare una casa degna di un uomo. Nerone, la Domus aurea, le residenze Imperiali di Roma”.

Il cuore dei festeggiamenti è affidato alla prima nazionale di “Ottavia e Nerone” spettacolo teatrale diretto da Marco Viecca, anche in scena con Chiara Buratti, Daniela Placci, Valentina Veratrini e Diego Coscia con le scenografie di Francesco Fassone. Lo spettacolo è prodotto dalla Fondazione per il Teatro Gabriele Accomazzo e si terrà martedì 16 gennaio alle 21 al Teatro Alfieri. “Fare Alfieri è un piacere – ha spiegato in conferenza Marco Viecca – è lo Shakespeare italiano e la lingua ha un suono meraviglioso. Alfieri può essere un brand importante, ce ne sono pochi al mondo”.

Lo confermano  il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore alla cultura Gianfranco Imerito: “Vittorio Alfieri non è solo uno dei simboli della nostra città, ma anche un brand che va rafforzato e promosso a livello nazionale. In quest’ottica nasce questa iniziativa che attraverso la parola, il teatro e la musica vuole avvicinare il pubblico alla sua figura e al suo linguaggio, che offre più chiavi di accesso di quello che comunemente si pensa, e può essere compreso e apprezzato da tutti”.

I biglietti (10 euro posto unico numerato, ridotti 5 euro per under 25, over 65 e abbonati stagione teatrale) sono disponibili in prevendita presso la biglietteria del teatro. Per informazioni e prenotazioni: 0141.399057 – 399040, dal martedì al venerdì con orario continuato 10-17.

Mercoledì 17 gennaio alle 21 a Palazzo Alfieri si terrà il concerto “Carlo Graziani: un grande astigiano”, presentazione italiana del nuovo cd di Armoniosa. Sul palco Stefano Cerrato (Violoncello Solo), Marco Demaria (Violoncello di continuo) e Michele Barchi (Clavicembalo). Biglietti 10 euro, disponibili presso la cassa del Teatro Alfieri.

Di notevole interesse sarà anche l’appuntamento di sabato 27 gennaio, alle ore 17, nel salone del Podio di Palazzo Alfieri, a chiusura di questo ciclo di iniziative. Si tratta della presentazione al pubblico del restauro della partitura manoscritta della tragedia Ottavia di Alfieri, posseduta dalla Biblioteca Alfieriana, realizzata da Vincenzo Rocchi, musicista scarsamente conosciuto, circa il quale, finalmente si è in possesso di alcune notizie essenziali. Ingresso libero.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram