Quantcast
Vogliamo più sanzioni per chi non rispetta le stazioni ToBike

Allora, ecco, tobike_stazioneio adesso dico: ma cosa dobbiamo fare? Ne hanno già parlato e scritto in tanti. Il problema è sempre lo stesso: gli automobilisti non rispettano i ciclisti e i loro spazi. Ma ora parliamo in particolare delle stazioni ToBike, dove i ciclisti vorrebbero prelevare mezzi e parcheggiarli con facilità. Non che ogni volta bisogna dribblare le auto parcheggiate davanti, di fianco e, se potessero, sopra alle colonnine. E se gli automobilisti non hanno senso civico, allora bisogna insegnarglielo a suon di sanzioni. I Vigili non hanno il tempo di controllare tutte le stazioni ToBike? Allora diamo al personale ToBike la possibilità di sanzionare essi stessi le auto in sosta sulle stazioni. Oppure facciamo che qualsiasi cittadino può fotografare l’auto in sosta vietata e trasmettere l’immagine ai Vigili che automaticamente sanzionano la targa immortalata dallo scatto. Queste idee non vannno bene, non vi piacciono? Allora trovatene una voi, amministratori nostri. Ma una che funzioni.

 

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,