Quantcast
Un Bunet per calcolare i percorsi in bici a Torino

La Città Metropolitana di Torino vuole offrire al turista sportivo in bicicletta l’occasione di scoprire il patrimonio naturale, storico e rurale del territorio attraverso una serie di strumenti che consentono di muoversi agevolmente. E’ stata realizzata una guida degli itinerari ciclabili, per promuovere il turismo di prossimità in bicicletta e gli spostamenti a breve raggio. La guida descrive una serie di itinerari suddivisi per ambiti territoriali, che offrono la possibilità di conoscere meglio il territorio riscoprendo quei particolari che solo viaggiando in bicicletta si riescono a cogliere. Per ogni itinerario sono stati realizzati una scheda descrittiva e un file gpx utilizzabile su navigatori GPS e smartphone.

Per sostenere la mobilità urbana in bicicletta è stato realizzato Bunet (Bicycle Urban Network Torino), un software che offre uno strumento di calcolo percorsi della mobilità ciclabile. Grazie a Bunet si possono stabilire esattamente percorso, distanza e tempo di percorrenza da un luogo ad un altro. Il sistema combina tra loro tre variabili: la velocità, la pendenza del percorso e la sicurezza del tratto da percorrere.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,