Quantcast

Cosa buona numero 1: Mirko Vucinic è in gran forma, è continuo ed è in grado di decidere le partite. Cosa cattiva numero 1: siamo la Juve, vogliamo mica diventare dipendenti da un solo giocatore che si chiama Mirko Vucinic? Cosa buona numero 2: mercoledì c'è il Chelsea, ha riposato un po' di gente è abbiamo vinto lo stesso. Cosa cattiva numero 2: fino a quando non sono entrati Vucinic e Asamoah si perdeva... avremmo vinto comunque? Cosa buona numero 3: la squadra è tosta e sicura dei suoi mezzi. Cosa cattiva numero 3: (l'ho già detto qualche settimana fa ma mi ripeto) perchè diavolo abbiamo cercato un attaccante forte in tutto il mondo per settimane e non abbiamo riportato a casa Ciro Immobile?

Cosa buona numero 1: Mirko Vucinic è in gran forma, è continuo ed è in grado di decidere le partite.

Cosa cattiva numero 1: siamo la Juve, vogliamo mica diventare dipendenti da un solo giocatore che si chiama Mirko Vucinic?

Cosa buona numero 2: mercoledì c’è il Chelsea, ha riposato un po’ di gente è abbiamo vinto lo stesso.

Cosa cattiva numero 2: fino a quando non sono entrati Vucinic e Asamoah si perdeva… avremmo vinto comunque?

Cosa buona numero 3: la squadra è tosta e sicura dei suoi mezzi.

Cosa cattiva numero 3: (l’ho già detto qualche settimana fa ma mi ripeto) perchè diavolo abbiamo cercato un attaccante forte in tutto il mondo per settimane e non abbiamo riportato a casa Ciro Immobile?

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,