Quantcast

Come l'anno scorso... partite condotte dal primo all'ultimo minuto senza riuscire a segnare. Lazio dominata, schiacciata... per lunghi tratti si è giocato nei dintorni della loro area. Poi Marchetti pazzesco, Giovinco spettacolare ma poco concreto, e la traversa di Bonucci... Insomma una Juve che conosciamo (e che in fondo ci piace, soprattutto se gli altri continuano a restare lontani). Certo però martedì non potremo accontentarci di aver fatto una grande partita...

Come l’anno scorso… partite condotte dal primo all’ultimo minuto senza riuscire a segnare.
Lazio dominata, schiacciata… per lunghi tratti si è giocato nei dintorni della loro area.

Poi Marchetti pazzesco, Giovinco spettacolare ma poco concreto, e la traversa di Bonucci…

Insomma una Juve che conosciamo (e che in fondo ci piace, soprattutto se gli altri continuano a restare lontani).

Certo però martedì non potremo accontentarci di aver fatto una grande partita…

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram