Quantcast

Caro omino che decidi i calendari del campionato di calcio italiano boccheggiando a metà agosto nei 40° gradi di un pomeriggio romano, mi rendo conto che è impresa ardua e in quel momento ti sembrerà impossibile ma prova a fare uno sforzo di fantasia e ipotizzare che a metà dicembre alle dieci di sera a Torino (cioè in un altro spazio e in un altro tempo) possono anche esserci quasi 50° in meno rispetto al momento in cui tu stai incastrando le partite in quella griglia. Te lo ricordo perchè ieri sera abbiamo lasciato sul campo dello Juventus Stadium Vidal e Bentder e non è cosa che fa piacere. Per fortuna poi Giovinco, che ora i gol decisivi comincia pure a farli, ha risolto la faccenda...

Caro omino che decidi i calendari del campionato di calcio italiano boccheggiando a metà agosto nei 40° gradi di un pomeriggio romano, mi rendo conto che è impresa ardua e in quel momento ti sembrerà impossibile ma prova a fare uno sforzo di fantasia e ipotizzare che a metà dicembre alle dieci di sera a Torino (cioè in un altro spazio e in un altro tempo) possono anche esserci quasi 50° in meno rispetto al momento in cui tu stai incastrando le partite in quella griglia.
Te lo ricordo perchè ieri sera abbiamo lasciato sul campo dello Juventus Stadium Vidal e Bentder e non è cosa che fa piacere.

Per fortuna poi Giovinco, che ora i gol decisivi comincia pure a farli, ha risolto la faccenda

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,