Quantcast

E naturalmente è accaduto quello non avrebbe dovuto accadere. Si comincia con un pareggio. ieri sera a Copenaghen sembrava di vedere la Juve più volte vista negli ultimi due anni, soprattutto nella prima stagione di Conte. Attacchi continui, insistiti e incapacità di concretizzare la valanga di occasioni. Sono stati contati 23 tiri in porta... un'enormità! Rimane il dubbio sul perchè Conte non stia dando fiducia a Llorente nemmeno in un occasione come quella di ieri sera, rimane la convinzione che la squadra è in grado di costruire gioco, rimane la certezza che superare il girone di Champions non sarà cosa facile, visto anche che dopo essere stato asfaltato dal real, il Galatasaray verrà a Torino con la voglia di non farsi schiacciare.

E naturalmente è accaduto quello non avrebbe dovuto accadere. Si comincia con un pareggio. ieri sera a Copenaghen sembrava di vedere la Juve più volte vista negli ultimi due anni, soprattutto nella prima stagione di Conte. Attacchi continui, insistiti e incapacità di concretizzare la valanga di occasioni. Sono stati contati 23 tiri in porta… un’enormità!

Rimane il dubbio sul perchè Conte non stia dando fiducia a Llorente nemmeno in un occasione come quella di ieri sera, rimane la convinzione che la squadra è in grado di costruire gioco, rimane la certezza che superare il girone di Champions non sarà cosa facile, visto anche che dopo essere stato asfaltato dal real, il Galatasaray verrà a Torino con la voglia di non farsi schiacciare.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram