Quantcast

La Juve pare aver ripreso la retta via. Al Catania non lascia nemmeno le briciole e rimane lassù in alto a mettere pressione all'incredibile Roma di questo inizio di satgione. La cosa buona è soprattutto la sicurezza con cui ha giocato le ultime due partite: costruendo, creando occasioni e rischiando particamente  nulla. Zero gol subiti in due partite era roba praticamente dimenticata. La Fiorentina è archiviata e si può proseguire sereni. Altra nota importante: Carlitos Tevez è un attaccante serio, forte, cinico, letale... di quelli che non si vedevano da queste parti da diverso tempo.

La Juve pare aver ripreso la retta via. Al Catania non lascia nemmeno le briciole e rimane lassù in alto a mettere pressione all’incredibile Roma di questo inizio di satgione. La cosa buona è soprattutto la sicurezza con cui ha giocato le ultime due partite: costruendo, creando occasioni e rischiando particamente  nulla.

Zero gol subiti in due partite era roba praticamente dimenticata.
La Fiorentina è archiviata e si può proseguire sereni.

Altra nota importante: Carlitos Tevez è un attaccante serio, forte, cinico, letale… di quelli che non si vedevano da queste parti da diverso tempo.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,