Quantcast

Se, come temo sia effettivamente, per buona parte delle squadre di serie A la partenza della coppa Italia a gennaio non è altro che un modo per mettere in mostra i possibili pezzi in vendita per il mercato di riparazione, alla Juve ieri sera è andata benone. Su tutti Giovinco che (sia ben chiaro io terrei tutta la vita) ha dimostrato che in Italia sarebbe utile e forse decisivo in qualunque squadra e probabilmente solo nella Juve trova poco spazio. Altra considerazione. Pensavo che far entrare le prime otto del campionato precedente solo agli ottavi di coppa Italia fosse un piacere alle società poco corretto e illogico. Temo che il 6-1 di ieri sera col Verona abbia invece dimostrato che trattasi di necessità sportiva.

Se, come temo sia effettivamente, per buona parte delle squadre di serie A la partenza della coppa Italia a gennaio non è altro che un modo per mettere in mostra i possibili pezzi in vendita per il mercato di riparazione, alla Juve ieri sera è andata benone.

Su tutti Giovinco che (sia ben chiaro io terrei tutta la vita) ha dimostrato che in Italia sarebbe utile e forse decisivo in qualunque squadra e probabilmente solo nella Juve trova poco spazio.

Altra considerazione. Pensavo che far entrare le prime otto del campionato precedente solo agli ottavi di coppa Italia fosse un piacere alle società poco corretto e illogico. Temo che il 6-1 di ieri sera col Verona abbia invece dimostrato che trattasi di necessità sportiva.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,