Quantcast
Moises Kean, la Juve ha in casa l’attaccante italiano del futuro

Si chiama Moises Kean, ha solo 16 anni, ma è da tutti considerato l’attaccante del futuro, non solo della Juve ma anche della nazionale Italiana.

Moises è nato a Vercelli, da genitori della Costa d’Avorio e, particolare non da poco, è già nella scuderia di Mino Raiola (quello di Pogba e Ibrahimovic, per dirne due).

Gioca con gli Allievi Under 17 della Juve, dove ha già segnato quest’anno 17 gol, ma ha anche già esordito con la Primavera di Fabio Grosso, sia in campionato che in Youth League, segnando anche in semifinale di Coppa Italia. Lo scorso anno, con i Giovanissi Nazionali, chiusa con più di un gol a partita.

E naturalmente Moises è già nel giro delle nazionali. Contro la Spagna Under 17, ha realizzato il suo primo gol in maglia azzurra.

Insomma un predestinato.

E la Juve ha atteso che compisse 16 anni per proporgli il primo contratto, la cui ufficialità arriverà nei prossimi giorni. Alla porta ci sono i migliori club europei, con gli inglesi in prima linea.

Qui alcuni dei gol di Moises, dove è evidente che la potenza atletica è la sua arma principale

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: