Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

22 - 11 - 2014

La Finanza a “caccia” di documenti negli uffici della Regione Piemonte

finanzaGli uffici della Regione Piemonte, dalla mattina di mercoledì 19 novembre, sono sotto osservazione da parte dei finanzieri di Torino. I militari stanno acquisendo una serie di documenti in merito ad una gara di appalto per il servizio di facchinaggio nel 2007-2010. Tale prelievo di documentazione, pare rientri nell’operazione sulla Gesconet, importante cooperativa di servizi che si occupava anche del facchinaggio alla Camera, di trasporti, vigilanza privata e pulizie a livello nazionale. (altro…)

Rubano gasolio da una ruspa per andare a vedere Italia-Albania a Genova

gasolioAvevano i biglietti per la partita ma il serbatoio vuoto. E così due giovani albanesi hanno deciso di rubare il gasolio da una ruspa per fare il pieno alla loro auto per recarsi a Genova ad assistere all’amichevole tra Italia e Albania. Sorpresi dai carabinieri di Saluzzo, uno è stato arrestato, mentre il suo complice è in fase di identificazione. L’arrestato, un ventenne, si trova ora ai domiciliari. In tasca aveva i biglietti per la partita che si è giocata ieri allo (altro…)

Processo Eternit, Pg Cassazione: “Reato prescritto, condanna da annullare”. Le prime reazioni

eternit“C’è la prescrizione, e quindi la condanna a 18 anni del miliardario svizzero Stephan Schmidheiny per le migliaia di morti di amianto negli stabilimenti Eternit va annullata”. Lo ha chiesto il sostituto procuratore generale della Cassazione, Francesco Mauro Iacoviello, sollecitando ai giudici della prima sezione penale l’annullamento senza rinvio della sentenza della Corte d’Appello di Torino che il 3 giugno 2013 aveva inflitto 18 anni di reclusione al miliardario svizzero Stephan Schmidheiny. La richiesta della pubblica accusa di Piazza Cavour è stata accolta con grande amarezza dai familiari delle vittime. Il pg della Cassazione, tuttavia, ha sottolineato: “Per me l’imputato è responsabile di tutte le condotte che gli sono state ascritte” (altro…)

Scoperta azienda alessandrina che ha evaso quasi 4 milioni di euro più 200 mila di Iva e 140 mila di ritenute dei dipendenti

soldiI finanzieri di Acqui Terme hanno scoperto l’evasione fiscale totale di un’azienda alessandrina del settore trasporti che, nonostante l’intensa attività economica con altre ditte piemontesi e la presenza di 30 lavoratori, tutti dipendenti, nel biennio 2012-2013 non ha presentato dichiarazioni di reddito, qualificandosi pertanto come evasore totale. L’attività eseguita dalle fiamme gialle ha portato alla luce una “dimenticanza” di quasi 4 milioni di euro, e l’Iva per 200 mila, circa, nonché ritenute operate e non versate nei confronti dei dipendenti per quasi 140 mila euro. (altro…)

L’Israt presenta il progetto del museo multimediale sull’aeroporto partigiano di Vesime

Aeroporto partigiano Vesime

Aeroporto partigiano Vesime

Un salto nel passato per riscoprire e ricordare, per quanti abbiano l’età giusta, come si sia comportata la popolazione astigiana durante la seconda guerra mondiale. In particolare, si vuole rammentare l’apporto dato dal piccolo aeroporto partigiano di Vesime. E’ stato definito “uno dei più audaci progetti nella storia della seconda guerra mondiale”: attivo dal novembre 1944 alla Liberazione, l’aeroporto partigiano di Vesime (nome in codice Excelsior) fu uno dei pochi a essere realmente operativo nella Resistenza europea. La sua storia avventurosa (nacque grazie all’aiuto degli abitanti e dei contadini della zona e subì un’interruzione forzata dopo che i tedeschi lo fecero arare) si appresta a essere ripercorsa grazie al progetto museale multimediale che sarà presentato sabato 22 novembre, alle 15, presso il municipio di Vesime. (altro…)

Sanità, Saitta annuncia il taglio dei primari. Chiamparino: ”Non entrerò nelle loro guerre”

saitta2Ecco i tagli alla sanità, anche se quelli che saranno inseriti oggi in una delibera di giunta non sono quelli attesi (e temuti) dall’utenza. Si tratta infatti di dare una decisa sforbiciata ai primariati, una misura che dovrebbe ridurre del 25% il numero totale, facendoli passare dagli attuali 840 ad appena 630 a fine 2017. Si tratta però di numeri che vanno letti: infatti, attualmente solo 500 (circa) sono effettivamente in servizio dove spetterebbe; altri 300 e più sono “facenti funzione”, cioè chi ha coperto un posto rimasto vacante ma senza (altro…)

Dopo la Sindone e don Bosco, i parenti: papa Francesco si fermerà due giorni a Torino

papa-bergoglioLa visita ufficiale del Sommo Pontefice a Torino, prevista per il 21 giugno 2015, consterà di due parti e sarà un po’ più lunga di quella manciata di ore inizialmente prevista. La prima metà della visita vedrà protagonista papa Francesco, che visiterà il capoluogo piemontese per la prima volta in occasione dell’ostensione della Sacra Sindone e del bicentenario della nascita di Giovanni Bosco; nella seconda invece sarà il signor Bergoglio, che vuole rivedere i suoi parenti lontani dopo tanto tempo. Per questo, il religioso argentino si (altro…)

Terremoto all’alba di oggi alle falde del Monviso, magnitudo 2.1: trema la terra ma nessun danno

terremoto monviso 19-11-2014Un terremoto di magnitudo 2.1 (sulla scala Richter) si è scatenato all’alba in un punto identificabile come le falde del Monviso; l’epicentro è proprio nei territori comunali di Casteldelfino, Crissolo e Pontechianale, ma fortunatamente piuttosto in profondità, 11 km sotto la superficie. Alle 6:05 ha tremato la terra e i residenti hanno avuto modo di percepire la scossa, pur se fortunatamente non si registrano danni significativi a persone o cose; segnalano di aver percepito il tremore abitanti in comuni distanti una quindicina (circa) di (altro…)

Giaveno, papà stroncato da infarto mentre aspetta la figlia all’uscita di scuola

myswas2Stava aspettando che la figlia uscisse da scuola, ma non è riuscito a vederla. Igor Paggiola, 42 anni, è morto davanti alla scuola “Gonin” di Giaveno, stroncato da un infarto mentre era a bordo della sua auto. Gli altri genitori lo hanno soccorso e hanno tentato un massaggio cardiaco, continuato poi dall’équipe del 118, ma senza risultati. Qualche polemica sui tempi di intervento, circa venti minuti per l’arrivo dell’ambulanza, ma secondo i primi accertamenti del medico legale, la vittima sarebbe morta appena colto da malore. Si attendono (altro…)

Scivola con lo scooter un camion lo investe, morto motociclista a Poirino

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Incidente mortale ieri pomeriggio sulla strada provinciale per Poirino. All’altezza di frazione Casanova un motociclista di 56 anni, residente a Torino, ha perso il controllo del suo scooter Kimko mentre viaggiava in direzione di Poirino, scivolando sull’asfalto. Dalla direzione opposta di marcia stava però sopraggiungendo un camion che non è riuscito ad evitare l’impatto e ha investito l’uomo. Inutili i soccorsi della Croce Rossa sopraggiunti sul luogo, con il traffico rimasto bloccato per circa due ore.

I sindaci contro la Torino-Lione: esposto contro la TAV alla Comunità Europea

NO_TAV_logoScendono in campo anche i sindaci contro la Tav Torino-Lione. Nella giornata di ieri una ventina di primi cittadini della Val Susa ha presentato un esposto alla Corte dei Conti italiana, all’omologa istituzione francese e alla Comunità Europea sulle “preoccupanti anomalie” nei costi della linea ferroviaria in costruzione. Gli avvocati Stefano Bertone e Emanuele D’Amico hanno ricevuto il mandato dai sindaci della zona che, oltre all’esposto, hanno anche presentato richiesta ai presidenti del Senato e della Camera per l’istituzione (altro…)

Il 20 novembre il Dipartimento di Informatica si apre al territorio: Open Day in Action

Università InformaticaIl 20 novembre 2014 sarà una data storica per il Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino: per la prima volta le porte della ricerca si apriranno alle aziende, ai professionisti, agli altri Dipartimenti e agli Enti del territorio. La giornata sarà inaugurata da un intervento del Rettore dell’Università di Torino, Gianmaria Ajani, al quale seguiranno l’intervento del Direttore del Dipartimento, Luca Console, e del Direttore Innovazione, Ricerca, Università e Sviluppo Energetico Sostenibile della Regione Piemonte, Roberto Moriondo. Sempre in mattinata si terranno tre talk rivolti al sostegno finanziario della ricerca attraverso i poli d’innovazione e il programma europeo Horizon2020, ma la vera novità sarà ‘Open Day in Action’: i visitatori potranno conoscere alcune tra le più (altro…)

Furti seriali nelle scuole di Pinerolo, i Carabineri arrestano imbianchino improvvisatosi ladro

carabinieriI carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno arrestato Raffaele Rito, 31 anni, di Pinerolo ladro seriale specializzato in furti notturni nelle scuole. Raffaele Rito, nella vita insospettabile decoratore è stato arrestato in flagranza dopo il 24esimo furto dato è stato sorpreso dai militari, alle 2,30 del 18 novembre scorso, all’interno dell’Istituto scolastico Buniva di Pinerolo, mentre svuotava le casse dalle macchinette erogatrici di bibite. Da due mesi, il decoratore aveva preso il vizio di fare irruzione di notte nelle scuole di Pinerolo commettendo di volta in volta piccoli furti: Svuotava le casse delle macchinette erogatrici di bibite e caffè non curante delle telecamere di sorveglianza. (altro…)