Quantcast

Da lunedì 11 luglio 2011 verrà chiuso alla circolazione in entrambi i sensi di marcia corso Mortara, nel tratto compreso tra via Orvieto e via Borgaro, per concludere i lavori del Parco Dora, nell'area Mortara. Lungo la sponda sinistra della Dora sorgerà un parco. ed per la fine del 2011 è prevista l'apertura di un tunnel tra via Orvieto e corso Potenza, con uscita intermedia in via Borgaro. Ma nel frattempo che succederà ? Il Comitato Spina Tre ha preso una posizione critica sui problemi di viabilità che sorgeranno:  Il buon senso, e anche il nostro Comitato, chiedeva che la progettata chiusura del tratto a raso di corso Mortara avvenisse dopo un sufficiente periodo di valutazione del traffico nel nuovo tratto stradale, deviato nell'ex tunnel delle Ferriere. Invece, da oggi, corso Mortara, tra via Orvieto e via Borgaro, è definitivamente chiuso al traffico, e corso Potenza sarà raggiungibile col tunnel solo entro fine anno. Quanto costano le code alla Città?

Da lunedì 11 luglio 2011 verrà chiuso alla circolazione in entrambi i sensi di marcia corso Mortara, nel tratto compreso tra via Orvieto e via Borgaro, per concludere i lavori del Parco Dora, nell’area Mortara. Lungo la sponda sinistra della Dora sorgerà un parco. ed per la fine del 2011 è prevista l’apertura di un tunnel tra via Orvieto e corso Potenza, con uscita intermedia in via Borgaro. Ma nel frattempo che succederà ?
Il Comitato Spina Tre ha preso una posizione critica sui problemi di viabilità che sorgeranno:  Il buon senso, e anche il nostro Comitato, chiedeva che la progettata chiusura del tratto a raso di corso Mortara avvenisse dopo un sufficiente periodo di valutazione del traffico nel nuovo tratto stradale, deviato nell’ex tunnel delle Ferriere. Invece, da oggi, corso Mortara, tra via Orvieto e via Borgaro, è definitivamente chiuso al traffico, e corso Potenza sarà raggiungibile col tunnel solo entro fine anno. Quanto costano le code alla Città?

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: