Quantcast

Affari Italiani da la notizia della chiusura del quotidiano low cost Cronaca Qui Milano, costola milanese del torinese Torino Cronaca.
Chiude l'edizione milanese del quotidiano Cronaca Qui. Con un'email inviata a redattori e collaboratori, il direttore Beppe Fossati ha comunicato lunedì la decisione di sospendere le pubblicazioni nel capoluogo lombardo, lasciando a casa una decina di giornalisti e numerosi collaboratori esterni. A dare il colpo di grazia a Cronaca Qui Milano è stato soprattutto il taglio dei contributi pubblici all'editoria, oltre a una raccolta pubblicitaria decisamente insufficiente. Lanciato qualche anno fa come "costola" di Torino Cronaca (poi diventato Cronaca Qui Torino) sotto la guida del caporedattore Andrea Miola proveniente direttamente dal capoluogo piemontese, il quotidiano era distribuito in edicola con formula "low cost" (inizialmente 20 centesimi, lievitati ultimamente fino a 50) ed era caratterizzato da un taglio fortemente orientato sulla cronaca e sullo spettacolo/tempo libero.

Affari Italiani da la notizia della chiusura del quotidiano low cost Cronaca Qui Milano, costola milanese del torinese Torino Cronaca.

Chiude l’edizione milanese del quotidiano Cronaca Qui. Con un’email inviata a redattori e collaboratori, il direttore Beppe Fossati ha comunicato lunedì la decisione di sospendere le pubblicazioni nel capoluogo lombardo, lasciando a casa una decina di giornalisti e numerosi collaboratori esterni.

A dare il colpo di grazia a Cronaca Qui Milano è stato soprattutto il taglio dei contributi pubblici all’editoria, oltre a una raccolta pubblicitaria decisamente insufficiente. Lanciato qualche anno fa come “costola” di Torino Cronaca (poi diventato Cronaca Qui Torino) sotto la guida del caporedattore Andrea Miola proveniente direttamente dal capoluogo piemontese, il quotidiano era distribuito in edicola con formula “low cost” (inizialmente 20 centesimi, lievitati ultimamente fino a 50) ed era caratterizzato da un taglio fortemente orientato sulla cronaca e sullo spettacolo/tempo libero.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram