Quantcast

La Chiesa di Scientology di Torino inaugura la nuova sede Il 6 aprile alle 11.30 in via Villar 2 dove si trasferirà in quella che è stata la storica palazzina che fu la sede di Tuttosport. L'inaugurazione ufficiale è fissata per sabato 6 aprile alle 11.30. Oltre ad una rappresentanza locale di fedeli di Scientology parteciparanno all'evento volontari di altre associazioni di volontariato e rappresentanti del mondo laico e religioso del capoluogo piemontese. Nel 1980 un gruppo di persone si riuniva in casa, poi si è formata una crescente comunità che dal 1987 si è costituita formalmente come Chiesa di Scientology di Torino, in via Guarini. In seguito, dal 1992 al 2012, si trasferì in via Bersezio, nella Settima Circoscrizione. Un quartiere con criticità simili a quelle di tutte le zone periferiche di una metropoli. Si tratta di una fase preparatoria in vista dell'ambizioso progetto di realizzare a Bruere di Rivoli il principale centro nord occidentale di Scientology. Verranno infatti ristrutturati i 5600 metri quadrati dell'ex collegio degli Artigianelli che accoglieranno fedeli provenienti dal Piemonte Ovest, Valle d'Aosta e Liguria.

La Chiesa di Scientology di Torino inaugura la nuova sede Il 6 aprile alle 11.30 in via Villar 2 dove si trasferirà in quella che è stata la storica palazzina che fu la sede di Tuttosport. L’inaugurazione ufficiale è fissata per sabato 6 aprile alle 11.30. Oltre ad una rappresentanza locale di fedeli di Scientology parteciparanno all’evento volontari di altre associazioni di volontariato e rappresentanti del mondo laico e religioso del capoluogo piemontese.

Nel 1980 un gruppo di persone si riuniva in casa, poi si è formata una crescente comunità che dal 1987 si è costituita formalmente come Chiesa di Scientology di Torino, in via Guarini. In seguito, dal 1992 al 2012, si trasferì in via Bersezio, nella Settima Circoscrizione. Un quartiere con criticità simili a quelle di tutte le zone periferiche di una metropoli.

Si tratta di una fase preparatoria in vista dell’ambizioso progetto di realizzare a Bruere di Rivoli il principale centro nord occidentale di Scientology. Verranno infatti ristrutturati i 5600 metri quadrati dell’ex collegio degli Artigianelli che accoglieranno fedeli provenienti dal Piemonte Ovest, Valle d’Aosta e Liguria.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: