La locandina di ShlomoShlomo La terra perduta è un film-inchiesta di 50 minuti girato fra Siria e Turchia sulla più antica minoranza del Medio Oriento realizzato da due giornalisti italiani Stefano Rogliatti e Matteo Spicuglia. Gli autori sono stati ospitati da famiglie di Aramei in Turchia e in Germania per raccontare le ferite di ieri e di oggi, una fatica comune a tutte le minoranze della regione:villaggi abbandonati e monasteri antichissimi, oggi in pericolo, decine di persone di tutte le età. Il risultato è un affresco di testimonianze inedite per il pubblico italiano.