Quantcast
Islam, in 10mila al Parco Dora di Torino per la festa del Sacrificio – Video –

Islam, in 10mila al Parco Dora di Torino per la festa del Sacrificio – Video –

1 settembre 2017 | , , ,

Erano circa 10mila stamane le persone riunite questa mattina a Parco Dora per celebrare la Festa del Sacrificio. La festa è stata conclusa da Hamid Zariate, l’imam che ha guidato la preghiera per l’Eid Al Adha.  (altro…)

Entra in chiesa, sale sull’altare e inneggia all’Islam, fermato

Entra in chiesa, sale sull’altare e inneggia all’Islam, fermato

10 aprile 2017 | , ,

Ha fatto irruzione nella chiesa di San Sebastiano a Biella mentre si stava celebrando la messa delle palme; poi è salito sull’altare e ha iniziato a urlare frasi che inneggiavano all’Islam. Protagonista è un 33enne richiedente (altro…)

Domenica 30 aprile Moschee aperte a Torino

Domenica 30 aprile Moschee aperte a Torino

3 febbraio 2017 | , ,

Il coordinamento delle comunità islamiche di Torino ha lanciato per il 30 aprile prossimo, ultima domenica del mese, una giornata di apertura al pubblico dei centri di culto islamici per accogliere e far conoscere alle cittadine e ai (altro…)

Regione Piemonte lancia un percorso di informazione e confronto con moschee e comunità musulmane

Regione Piemonte lancia un percorso di informazione e confronto con moschee e comunità musulmane

21 luglio 2016 | , ,

La Regione Piemonte ha avviato un percorso di informazione, collaborazione e confronto con i rappresentanti delle moschee e delle comunità musulmane. L’amministrazione regionale a fine giugno (altro…)

Nosiglia scrive ai fedeli musulmani per la fine del Ramadan

Nosiglia scrive ai fedeli musulmani per la fine del Ramadan

6 luglio 2016 | ,

L’Arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia ha scritto ai fedeli musulmani residenti nel territorio della Diocesi di Torino in occasione del termine del mese di Ramadan. Il messaggio è stato distribuito nei centri di (altro…)

La Costituzione italiana insegnata in moschea, primo esperimento a Torino

La Costituzione italiana insegnata in moschea, primo esperimento a Torino

3 marzo 2016 | , , ,

Si svolgerà sabato 5 marzo, alle 19.00, nella moschea Omar di via Saluzzo 18 a Torino, quello che gli organizzatori reputano il primo esperimento in Italia che mira a fa conoscere la Costituzione del nostro (altro…)

Il 4 dicembre in Barriera di Milano cattolici e musulmani marciano insieme contro il terrorismo

Il 4 dicembre in Barriera di Milano cattolici e musulmani marciano insieme contro il terrorismo

3 dicembre 2015 | , ,

Domani sera, 4 dicembre, in Barriera di Milano a Torino cattolici e musulmani cammineranno insieme contro il terrorismo. Unico simbolo presente saranno le bandiere della pace. La partenza sarà alle 18.30 nel (altro…)

I consiglieri  Fabrizio Ricca e Roberto Carbonero indagati dalla Procura di Torino

I consiglieri Fabrizio Ricca e Roberto Carbonero indagati dalla Procura di Torino

31 luglio 2015 | , ,

I consiglieri comunali torinesi Fabrizio Ricca e Roberto Carbonero, della Lega Nord, sono indagati dalla Procura di Torino. Dopo aver fatto irruzione in un sala preghiera che il Comune di Torino aveva allestito per alcuni ospiti (altro…)

In Comune allestita sala preghiera per ospiti del Modest Fashion Roundtable, ma Ricca la smonta

In Comune allestita sala preghiera per ospiti del Modest Fashion Roundtable, ma Ricca la smonta

28 luglio 2015 | , ,

Il comune di Torino aveva allestito una sala destinata alla preghiera degli ospiti musulmani del Modest Fashion Roundtable in svolgimento oggi a Palazzo Civico. Il consigliere comunale della Lega non ha però apprezzato (altro…)

Il 28 luglio arriva a Torino la moda islamica

Il 28 luglio arriva a Torino la moda islamica

24 luglio 2015 | , , ,

Dopo il Turin Islamic Economic Forum 2014, la Città di Torino organizza una tavola rotonda a Torino sostenuta dal Dubai Islamic Economy Development Centre per emergere opportunità di crescita nell’ambito della moda che le autorità di Dubai considerano un asset strategico. (altro…)

Si chiude oggi il Ramadan, 20 mila persone a parco Dora

Si chiude oggi il Ramadan, 20 mila persone a parco Dora

17 luglio 2015 | , , ,

Sono oltre 20 mila i fedeli musulmani che questa mattina, a partire dalle 8.15, si sono riuniti a parco Dora per pregare e festeggiare Eid ul-Fitr, il giorno di chiusura del mese sacro del Ramadan. Ad accogliere la comunità (altro…)

Benvenuti in Italia racconta l’Islam a Torino

Benvenuti in Italia racconta l’Islam a Torino

29 maggio 2015 | , , , ,

Benvenuti in Italia ha pubblicato il suo settimo quaderno e questa volta è dedicato alla presenza dell’islam a Torino. Il volume racconta numeri, storie e tradizioni ed aiuta a capire meglio una cultura lontana dalla nostra ma che ormai fa parte (altro…)

Siete musulmani e volete entrare a San Pietro? Solo se non avete cattive intenzioni

Siete musulmani e volete entrare a San Pietro? Solo se non avete cattive intenzioni

22 marzo 2015 | ,
foto http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Rome_San_Pietro.jpg

foto http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Rome_San_Pietro.jpg

“Siete musulmani e volete entrare a San Pietro? Solo se non avete cattive intenzioni”. In sintesi è questa la risposta che Abdelmjid El Farji, 35 anni, regista marocchino che vive a Torino, si è sentito dare da una suora in piazza San Pietro a Roma. El Farji ha denunciato quanto avvenuto con una lettera inviata a Papa Francesco in cui spiega quello che gli è successo e chiede al Santo Padre di esporsi e dire pubblicamente che Islam non è sinonimo di terrorismo. L’episodio risale allo scorso 25 ottobre. El Farji ed il fratello sono a Roma per partecipare ad una manifestazione della Cgil, poi nel pomeriggio decidono di andare a visitare il Vaticano. Arrivati in piazza San Pietro chiedono ad una suora se è possibile visitare la basilica e la risposta che ottengono li lascia senza parole: “Siete musulmani? Potete entrare, ma solo se non avete cattive intenzioni”. (altro…)

“Maometto puzzava”: detenuto musulmano insultato e picchiato da due secondini di Quarto, condannati senza attenuanti

“Maometto puzzava”: detenuto musulmano insultato e picchiato da due secondini di Quarto, condannati senza attenuanti

22 gennaio 2015 | ,

carcere_sbarreNessuna attenuante per i due agenti di polizia penitenziaria che nel maggio 2010 insultarono e picchiarono un detenuto musulmano nel carcere di Quarto (AT). La vittima del pestaggio fu Mohammed Carlos Gola, 29 anni, ora residente a Portacomaro: al suo avvocato, Guido Cardello, raccontò di come il sovrintendente Carmelo Rositano, 50 anni, e l’assistente Nicola Sgarra avessero dapprima insultato lui e la sua religione, per poi passare alle maniere forti. “Il vostro Profeta puzzava (altro…)

Espulsi per terrorismo, uno di loro abitava a Novara. Nel 2010 sua moglie multata per il burqa

Espulsi per terrorismo, uno di loro abitava a Novara. Nel 2010 sua moglie multata per il burqa

21 gennaio 2015 | ,

black-burqaAnche il Piemonte tra le regioni da cui provenivano i nove stranieri sospettati di avere legami con il terrorismo islamico ed espulsi a dicembre. Ben Salah, tunisino di 41 anni, abitava a Novara, ma negli ultimi mesi era era prima tornato nel suo Paese d’origine, per poi rientrare in Italia e stabilirsi a Romentino e Trecate (NO). Il nome dell’uomo era già finito sui giornali nel maggio 2010 quando sua moglie Amel era stata multata per aver indossato il burqa per strada. La donna, primo caso (altro…)

Torino e l’Islam dopo gli attentati a Charlie Hebdo: paura o integrazione? – Reportage foto e video

Torino e l’Islam dopo gli attentati a Charlie Hebdo: paura o integrazione? – Reportage foto e video

21 gennaio 2015 | , , , , , ,

IMG_2168 (FILEminimizer)Esattamente due settimane fa al numero 10 di rue Nicolas Appert riecheggiavano ancora i colpi di kalashnikov. A terra 12 corpi che presto sarebbero diventati 20. I giornalisti di Charlie Hebdo trucidati, i poliziotti, gli ostaggi di un supermarket, infine gli stessi terroristi. Con il mondo occidentale sotto choc ed una caccia all’uomo che rimarrà per sempre nella storia dei media e nelle coscienze di tutti, l’Islam viene messo sotto accusa. Non in toto, né come religione in quanto tale, ma nell’interpretazione fanatica che ne danno i terroristi (altro…)

La comunità islamica scende in piazza a Vercelli contro il terrorismo

La comunità islamica scende in piazza a Vercelli contro il terrorismo

17 gennaio 2015 | ,

je-suis-charlie-un-message-partage-par-de-nombreux_2339359_800x400“L’Islam è una religione come tutte le altre, e condanna fermamente il terrorismo”. Sono le parole di Sadik Chamouti, rappresentante della comunità islamica in piazza a Vercelli. Centinaia di musulmani si sono mobilitati quest’oggi in Piemonte contro il terrorismo e a sostegno di Charlie Hebdo dopo i terribili fatti di Parigi. Due le manifestazioni principali, a Vercelli e a Trino Vercellese, dove la comunità islamica è particolarmente numerosa. Presenti tanti cittadini di diverse nazionalità, insieme a (altro…)

Show al parlamento europeo di Gianluca Buonanno che strappa in aula le foto di due imam integralisti – video

Show al parlamento europeo di Gianluca Buonanno che strappa in aula le foto di due imam integralisti – video

15 gennaio 2015 | , ,

buonannoEnnesimo show di Gianluca Buonanno politico piemontese al Parlamento europeo. L’eurodeputato leghista ha stracciato in aula le foto di due  imam integralisti che hanno giustificato le stragi di Parigi, poi se l’è presa con l’intero parlamento per l’immobilismo sulla questione dei marò itailani accusando i suoi colleghi in Aula di codardia: “Siete dei morti viventi … avete il coraggio di un coniglio bagnato”!!!. (altro…)

Il 4 ottobre la Festa del Sacrificio per i musulmani, in migliaia a parco Dora a Torino

Il 4 ottobre la Festa del Sacrificio per i musulmani, in migliaia a parco Dora a Torino

4 ottobre 2014 | , , ,

festa-sacrificioSi è celebrata oggi la Festa del Sacrificio, importante ricorrenza per i fedeli musulmani. La festa, che in arabo si chiama “Id El Adha” si è svolta anch nelle varie comunità musulmane in Piemonte. A Torino, al parco Dora sono stati migliaia i fedeli ad aver preso parte alla celebrazione, almeno dieci mila le presenze calcolate. La preghiera ed il sermone sono stati recitati dall’imam Mohamed Chaim. dopo di lui è intevrenuto don Tino Negri del centro diocesano Peyrone per il dialogo cristiano-islamico, che ha letto un messaggio augurale dell’arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia. Il Coordinamento delle moschee torinesi ha voluto esprimere in un messaggio il senso della giornata: (altro…)