Quantcast

Secondo il comunicato stampa di chiusura degli organizzatori della kermesse del Lingotto: "Il venticinquesimo  Salone Internazionale del Libro non è stato il Salone della crisi. A poche ore dalla chiusura, le biglietterie parlano di un incremento del 4.1% rispetto al 2011, che, se mantenuto fino alle 22,  attesterà i visitatori fra i 317 e i 318.000. Un vero boom è quello rappresentato dagli ingressi delle scuole, che hanno fatto registrare un incremento del 149.68% sull'anno scorso. Il problema che se hanno fatto crescere di una volta e mezza gli studenti in visita, i visitatori veri sono scesi clamorosamente, dato che pensiamo che stiano nella contabilità generali degli ingressi. E questo nessuno lo ha detto ...

Secondo il comunicato stampa di chiusura degli organizzatori della kermesse del Lingotto: “Il venticinquesimo  Salone Internazionale del Libro non è stato il Salone della crisi. A poche ore dalla chiusura, le biglietterie parlano di un incremento del 4.1% rispetto al 2011, che, se mantenuto fino alle 22,  attesterà i visitatori fra i 317 e i 318.000. Un vero boom è quello rappresentato dagli ingressi delle scuole, che hanno fatto registrare un incremento del 149.68% sull’anno scorso.

Il problema che se hanno fatto crescere di una volta e mezza gli studenti in visita, i visitatori veri sono scesi clamorosamente, dato che pensiamo che stiano nella contabilità generali degli ingressi.

E questo nessuno lo ha detto …

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: