Quantcast
#FuturoInfinito: la ricostruzione a Visso parte dai libri

FuturoInfinito è un progetto di ricostruzione i cui mattoni saranno i libri. Una biblioteca dapprima itinerante che seguirà la comunità di Visso nel suo viaggio di ritorno verso il paese.
Perché libri? Perché nei libri ci sono le parole e in questo momento c’è bisogno di parole nuove che vadano a sostituirsi al vocabolario del terremoto e della paura. Parole che aiutino a immaginare e a costruire un visione di futuro. Un futuro infinito.

Se volete partecipare alla ricostruzione di un pezzo piccolo ma importante del patrimonio culturale di Visso, potete inviare uno o due libri. Libri importanti per la vostra vita, libri che vi hanno aiutato a ricostruirvi, libri da cui avete tratto ispirazione, libri attraverso i quali avete progettato il vostro futuro, libri necessari. Libri con una visione, un’utopia. Storie per bambini ma anche per adulti.

L’indirizzo a cui inviare i libri, potete spedirli in piego libri, una tariffa speciale e conveniente è: KINDUSTRIA – Viale Martiri della Libertà 65/B 62024 Matelica (MC).

Sulla prima pagina del vostro libro scrivete “FUTURO INFINITO” e lasciate una vostra dedica.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,