Quantcast

Il sito del Consiglio regionale cambia aspetto e nome: d’ora in poi l’indirizzo Internet è semplificato in www.cr.piemonte.it. Tra le novità più significative, nella sezione Trasparenza, le presenze dei consiglieri alle attività d’aula, aggiornate mensilmente. Nella stessa sezione sono riportati i dati sulle indennità, sullo stipendio dei dirigenti del Consiglio, sulle assenze del personale. Alla presentazione hanno partecipato il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo, il vicepresidente Roberto Placido e il consigliere segretario Tullio Ponso. “Puntiamo a stabilire un più proficuo rapporto con tutta la comunità piemontese, di cui il Consiglio è la massima espressione rappresentativa ha sottolineato il presidente del Consiglio Valerio Cattaneo - per avere una maggiore partecipazione alla vita dell’Assemblea, sentendo il parere di tutti. Vogliamo utilizzare le nuove tecnologie per abbattere le barriere tra istituzioni e cittadini" Altra novità è costituita dal collegamento con il canale Twitter @crpiemonte.it che verrà attivata durante le sedute d’Aula, con brevi informazioni sull’andamento del dibattito. Inoltre, ogni notizia pubblicata potrà essere commentata sui principali social network. Migliorata anche la sezione Multimedia con gallerie fotografiche e video periodicamente aggiornati. Il sito aggrega in un’unica linea comunicativa e grafica tutti gli strumenti informativi: l’agenzia CrpNews, i settimanali CrpTv e CrpRadio, il CrpWebTg. Tutti i contenuti del sito sono rilasciati a uso libero, non commerciale, con citazione della fonte, secondo la nuova licenza Creative Commons che regolamenta i diritti d’autore sulla rete.

Il sito del Consiglio regionale cambia aspetto e nome: d’ora in poi l’indirizzo Internet è semplificato in www.cr.piemonte.it. Tra le novità più significative, nella sezione Trasparenza, le presenze dei consiglieri alle attività d’aula, aggiornate mensilmente. Nella stessa sezione sono riportati i dati sulle indennità, sullo stipendio dei dirigenti del Consiglio, sulle assenze del personale.
Alla presentazione hanno partecipato il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo, il vicepresidente Roberto Placido e il consigliere segretario Tullio Ponso. “Puntiamo a stabilire un più proficuo rapporto con tutta la comunità piemontese, di cui il Consiglio è la massima espressione rappresentativa ha sottolineato il presidente del Consiglio Valerio Cattaneo – per avere una maggiore partecipazione alla vita dell’Assemblea, sentendo il parere di tutti. Vogliamo utilizzare le nuove tecnologie per abbattere le barriere tra istituzioni e cittadini”

Altra novità è costituita dal collegamento con il canale Twitter @crpiemonte.it che verrà attivata durante le sedute d’Aula, con brevi informazioni sull’andamento del dibattito. Inoltre, ogni notizia pubblicata potrà essere commentata sui principali social network. Migliorata anche la sezione Multimedia con gallerie fotografiche e video periodicamente aggiornati. Il sito aggrega in un’unica linea comunicativa e grafica tutti gli strumenti informativi: l’agenzia CrpNews, i settimanali CrpTv e CrpRadio, il CrpWebTg.

Tutti i contenuti del sito sono rilasciati a uso libero, non commerciale, con citazione della fonte, secondo la nuova licenza Creative Commons che regolamenta i diritti d’autore sulla rete.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,