Quantcast
Allo Juventus Stadium il 27 aprile il Wi-Next Forum: il Wi-Fi oltre la siepe

wi-nextMercoledì 27 febbraio, presso la Sala Conferenze dello Juventus Stadium, si terrà, a partire dalle 10.30 , il Wi-Next Forum: il Wi-Fi oltre la siepe…,  un incontro dedicato al futuro del Wi-Fi e al ruolo da protagonista che questo può avere per lo sviluppo dell’economia digitale del Paese. L’evento sarà inoltre un’occasione per la presentazione dei prodotti Naawigo , la nuova linea di apparati Wi-Fi interamente progettata nei laboratori della torinese Wi-Next e realizzata in Italia. Per registrarsi all’evento compilare il form online oppure di inviare una mail a [email protected] .

All’evento parteciperanno: Claudia Porchietto (Assessore al Lavoro e Formazione Professionale, Regione Piemonte), Enzo Lavolta (Assessore all’Ambiente, Comune di Torino), Giancarlo Innocenzi Botti (Presidente Invitalia e membro della Broadband Commission delle Nazioni Unite), Francesco Pizzetti (Presidente, Alleanza per Internet), Vincenzo Lobianco (Direttore Reti e Servizi di Comunicazione Elettronica, Agcom), Giancarlo Capitani (AD, NetConsulting), Roberto Moriondo (Direttore Innovazione, Ricerca, Università e Sviluppo Energetico Sostenibile, Regione Piemonte), Marco Pellegrinato (Deputy Director – Department Research & Technical Design, Mediaset), Marco Zamperini (Chief Innovation Officer, NTT Data Italia), Danilo Bianco (Responsabile Marketing & Business Development, Selex ES), Achille De Tommaso (Presidente, Anfov), Nicola De Carne (Amministratore delegato, Wi-Next).

Al termine dell’incontro, ci saranno un light lunch e la visita guidata allo Juventus Stadium.
Per seguire la discussione su Twitter l’hashtag sarà: #winextforum

 

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,