Quantcast

Che fanno gli italiani sui social Network ?

13 novembre 2012 | ,

LinkedIn e Ipsos hanno realizzato una ricerca per esplorare le tendenze e le abitudini degli italiani nel fare networking, come cioè noi italiani ci creiamo una cerchia di relazioni potenzialmente utili da un punto di vista professionale, come le “coltiviamo”, cosa riteniamo importante fare, e non solo online ovviamente tra tradizione e innovazione. Con alcune differenze tra Nord e Sud.
Sono emersi risultati interessanti, tra cui ad esempio:

· l’84% dei giovani riesce a costruirsi una rete di relazioni professionali online in maniera più semplice, mentre il contatto diretto faccia a faccia è utile a chi ha già raggiunto il successo professionale.
· gli italiani ritengono importanti le “raccomandazioni online” (64%)
· al Nord e al Centro Italia, i social network sono usati per cercare nuove opportunità di lavoro (67% e 65% contro una media nazionale del 59%)
· al Sud, gli italiani riescono a crearsi una solida rete di relazioni personali e professionali in maniera più semplice (+8% rispetto alla media nazionale)
· il 62% degli intervistati preferisce dedicarsi a implementare la propria rete di contatti di persona, il 57% lo fa invece online