Tassista investe e uccide un cinghiale a La Mandria, illeso

Fortunatamente è rimasto illeso il tassista che la notte scorsa ha investito e ucciso un cinghiale mentre viaggiava  sulala direttissima della Mandria. L’uomo, un 35enne di Monasterolo, dopo l’impatto con l’animale, all’altezza dello svincolo per Cafasse, è riuscito  a mantenere in carreggiata il suo veicolo, una Citroen Picasso. Poi ha chiamato i soccorsi.

Per fortuna l’uomo non ha riportato ferite; l’animale, invece, è morto.