Vagava a due anni da solo in strada. I carabinieri trovano in casa 3 etti di droga: arrestato il padre

I Carabinieri delle Stazioni di Mombercelli e di Montemagno durante un pattugliamento in via Ecclesia ad Asti hanno scorto un bimbo di circa due anni che vagava scalzo e in pigiama.

Effettuando le ricerche nei condomini della zona, riescono a individuare l’abitazione del bambino e quindi lo riportano dai genitori per accertare cosa sia accaduto. All’arrivo dei carabinieri, però il padre del bambino non sembrava sollevato o preoccupato per il bimbo, piuttosto era insofferente nei confronti dei militari. Insospettiti dall’atteggiamento del padre, non più convivente con la madre del bimbo, i carabinieri decidono di perquisire l’abitazione trovandovi 250 grammi di marijuana, 105 grammi di hashish, in parte già diviso in dosi, bilancini di precisione e la somma contante di oltre 2500 euro, forse provento dell’attività di spaccio. Il padre 25 enne astigiano, che risultava già pregiudicato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’autorità giudiziaria ha disposto per lui gli arresti domiciliari. Il bimbo è stato riportato dalla madre, che era ignara di quanto accaduto. 



In questo articolo: