Nizza Monferrato, denunciata sedicente maga

Una sedicente maga di 52 anni è stata denunciata dai carabinieri per estorsione. Avrebbe venduto riti propiziatori e di purificazione su Facebook, alcuni dei quali sfociavano in veri e propri ricatti a sfondo sessuale. Vittime una coppia di quarantenni di Cosenza, costretti a pagarle quasi 10 mila euro con ricariche Postepay. Sono in corso ulteriori indagini per verificare eventuali altri episodi di truffe o estorsioni a danno di altre persone.



In questo articolo: