Problema tecnico sul volo Milano – Tokio, scaricato carburante nel mar Ligure per atterraggio di emergenza

Il volo AZ786, un Airbus partito da Milano Malpensa e diretto a Tokio ha avuto un problema tecnico ed è stato costretto ad un atterraggio di emergenza poco dopo la partenza. Prima di tornare a Malpensa l’aereo ha però sorvolato il mar Ligure per un “fuel dumping”, cioè uno scarico di carburante per permettere la manovra di atterraggio d’emergenza in maggior sicurezza.

L’aereo avrebbe scaricato in mare circa 80 tonnellate di combustibile. L’episodio si è verificato lunedì 15 aprile. L’aereo è decollato alle 15.30 ed ha accusato il guasto dopo circa un’ora di volo, mentre si trovava sul Trentino. Quindi la procedura d’emergenza, il sorvolo del mar Ligure, lo scarico di carburante ed il rientro a Malpensa. Tutte le operazini si sono concluse senza problemi.



In questo articolo: