Da Asti hanno mandato nello spazio una riproduzione dell’Apollo 11 per ricordare l’allunaggio del 1969

E’ perfettamente riuscita la missione della Capsula Columbia, riproduzione in scala dell’Apollo 11, che comprendeva anche i tre pupazzi di Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins. L’operazione si è svolta nella giornata di sabato 13 luglio per ricordare la missione che nel 1969 portò l’uomo sulla luna.

Questa volta non si è arrivati sulla luna ma ci si è fermati simbolicamente nella stratosfera. Partiti dall’Aviostazione Astigiana, i tre piccoli astronauti si sono involati trainati da un pallone pieno di 7000 litri di elio, sono arrivati a 32.540 metri di altezza e poi sono piombati giù ammarando al largo di Chiavari, esattamente dove il programma aveva previsto. Tutto secondo il progetto dei Piloti Virtuali Italiani di Torino.

La missione è stata rievocativa ma è anche servita a raccogliere dati importanti che nelle prossime settimane verranno analizzati.



In questo articolo: