Villanova, accoltella il compagno e poi chiama il 118

Una donna di 35 anni ha chiamato il 118 dopo aver accoltellato il compagno, di dieci anni più giovane. La coppia si trovava nella casa che condivide a Villanova d’Asti quando è scoppiata una lite che si è conclusa con l’accoltellamento. L’uomo ha avuto un polmone perforato dalla lama. La donna ha poi chiamato i soccorsi chiedendo aiuto e raccontando di aver accoltellato il compagno. Col 118 si sono presentati anche i carabinieri, che l’hanno arrestata e tradotta in carcere a Torino. L’uomo non è in pericolo di vita.



In questo articolo: