Esplode un ordigno davanti al Tribunale di Asti, minacce per i magistrati

Un ordigno rudimentale è esploso questa notte ad Asti, in via Galimberti di fronte ad un’entrata secondaria del Tribunale. L’esplosione ha causato un buco nella pavimentazione. Accanto al luogo dell’esplosione c’era un cartello con minacce nei confronti dei magistrati. Non ci sono feriti o particolari danni. Sul posto sono intervenuti Polizia Scientifica e Vigili del Fuoco. Si indaga per risalire agli autori.



In questo articolo: