Torino, minaccia un automobilista con una ruota di bicicletta per estorcergli denaro, arrestato

Nella serata di ieri, venerdì 8 novembre intorno alle 23, gli Agenti del Reparto Informativo Minoranze Etniche della Polizia Municipale Torino,  in corso Novara angolo via Agliè hanno arrestato G.T., 46enne italiano.

Gli Agenti si trovavano poco lontano dalla località e hanno sentito delle urla concitate di questo uomo che cercava di estorcere denaro ad un automobilista 80enne a bordo del suo Doblò. L’uomo indossava una felpa con cappuccio calato sul volto e brandiva una ruota di bicicletta che utilizzava colpendo il veicolo.

Gli Agenti sono riusciti a bloccarlo e a trasportarlo presso il Comando di via Bologna 74. Dai controlli sono emersi numerosi precedenti a carico del fermato, tossicodipendente: furto, furto aggravato, resistenza e minacce a pubblico ufficiale, porto abusivo di arma da fuoco, violazione di domicilio.

Per questi motivi G.T. è stato arrestato per tentata estorsione aggravata e perchè ha commesso un delitto non colposo durante il periodo in cui era ammesso a una misura alternativa alla detenzione in carcere ed è stato accompagnato presso la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno.