Lavori edilizi per 6 istituti scolastici dell’area metropolitana di Torino, c’è il vincolo d’uso per 10 anni

Un atto di vincolo con cui la Città metropolitana di Torino, ente beneficiario di fondi pubblici per interventi di edilizia scolastica, si impegna “a mantenere la gestione e il possesso degli immobili destinatari del finanziamento e ad assicurare la loro continua utilizzazione con destinazione d’uso scolastica per la durata di dieci anni, pari al tempo di ammortamento dei mutui”. È quanto è stato approvato, tra il resto, nell’ultima seduta del Consiglio metropolitano in merito a una serie di lavori di edilizia scolastica finanziati nell’ambito della programmazione regionale triennale 2018-2020.

Si tratta dei seguenti interventi:

1) Istituto Galileo Galilei di Avigliana: interventi di adeguamento normativo, sismico e miglioramento energetico. Importo finanziamento euro 2.200.000;

2) Istituti Darwin e Romero di Rivoli: intervento di manutenzione ed adeguamento normativo di palestra e auditorium. Importo finanziamento euro 5.000.000;

3) Liceo Porporato di Pinerolo: interventi di rifacimento coperture e miglioramento sismico. Importo finanziamento euro 2.500.000;

4) Istituto Dalmasso di Pianezza: realizzazione nuova palestra e locale multiuso. Importo finanziamento euro 2.400.000;

5) Istituto Pininfarina di Moncalieri: interventi di adeguamento normativo e sismico, di miglioramento energetico e di manutenzione straordinaria. Importo finanziamento euro 4.000.000;

6) Istituto D’Oria di Ciriè. Interventi di adeguamento normativo e sismico e di miglioramento energetico. Importo finanziamento euro 1.500.000.

Sono già cominciati i lavori al Galilei di Avigliana, mentre il Pininfarina di Moncalieri è in gara; per le altre scuole è in corso l’approvazione dei progetti esecutivi e dei bandi di gara.