Incidente sul lavoro in una ditta di Leinì: due persone ferite

Nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 14 ottobre, due lavoratori hanno riportato ferite gravi ma non sono in pericolo di vita per una caldaia difettosa. L’incidente è avvenuto in un’azienda in via Baudenile a Leinì, dove sono intervenuti il 118 con l’elicottero, i vigili del fuoco e i carabinieri.

Aggiornamento: l’azienda di Leinì è la Nova Mabat specializzata in lavorazione di metalli. Coinvolti nell’infortunio sono un tecnico esterno S.M., 42 anni, e il direttore della ditta S.P., 49 anni, investiti dall’esplosione della caldaia andata in pressione. I due hanno riportato sul 30% del corpo ustioni di II grado e sono stati trasportati in elicottero al Cto di Torino. Sul posto oltre ai carabinieri di Leinì e i Vigili del fuoco del distaccamento di Torino Stura è intervenuto lo Spresal di Settimo per le indagini del caso.



In questo articolo: