E’ morto il compositore Mario Piovano

mario-piovanoE’ morto questa mattina a Cambiano, nel torinese, il filarmonicista e compositore Mario Piovano. Figlio di Giuliano, che per 20 anni era stato sindaco di Cambiano, Piovano è stato musicista, compositore e fisarmonicista riconosciuto in tutta Europa. In Italia il successo arrivò nel 1971, quando firmò il brano “E qui comando io”, portato da Gigliola Cinquetti a Canzonissima. La sua canzone più nota è però probabilmente “Cimitero di rose”. Mario Piovano venne nominato Cavaliere della Repubblica nel 1980 da Sandro Pertini. Piovano è morto a Cambiano, nella casa di riposo dove era ospitato, all’età di 86 anni.



In questo articolo: