Alla GAM i primi lavori di Roy Lichtenstein

pop-roy-lichtensteinSi apre oggi 27 settembre e prosegue fino al 25 gennaio alla Gam di Torino una personale dedicata a Roy Lichtenstein. La mostra riveste una particolare importanza perchè per la prima volta vengono mostrati i primi lavori su carta di uno dei protagonisti della pop art. Per la prima volta arrivano in Italia circa 200 opere, grazie alla stretta collaborazione con l’Estate e la Roy Lichtenstein Foundation, oltre a importanti prestiti provenienti dalla National Gallery di Washington, dall’Art Institute di Chicago, e da molte collezioni pubbliche e private europee e italiane. Si tratta di disegni e idee prigemine da cui poi è nata l’intera opera di Lichtenstein. Completano l’esposizione alcuni grandi dipinti e sculture oltre a una documentazione fotografica, testimonianza dell’artista al lavoro. La mostra si intitola infatti Opere Prime.



In questo articolo: