Seguici su

Asti

Arrestata la “banda della spaccata” che agiva a Torino, Asti e San Damiano

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

Alexandru Gal

Arrestata una banda romena, esperta nella tecnica della cosiddetta spaccata. Si tratta di Raul Gal,  20enne, Alex Gal, 25enne, fratelli, e Alexandru Zavelca Ciprian,  25enne, tutti pregiudicati. I tre sono ritenuti responsabili di sfruttamento della prostituzione nei confronti di quattro donne, tutte prostitute che operavano principalmente a Torino ma anche ad asti e San Damiano. Dalle indagini è emerso che i tre, ai quali i carabinieri di Asti sono risaliti grazie a lunghe indagini, erano tutti in stretto contatto con le persone arrestate in precedenza, responsabili materiali dei furti, basisti e che in passato hanno abitato, per un certo periodo, nei comuni di Asti, San Damiano d’Asti e Moncalvo. In seguito a questa indagine i carabinieri astigiani hanno arrestato in tutto sei persone della banda.

Raul Gal

Raul Gal

I primi arresti sono stati eseguiti lo scorso luglio, quando sono stati assicurati alla giustizia i cittadini romeni Sergiu Valentin Molnar, pregiudicato 26enne, e Marian Mihai Rusu, pregiudicato 33enne,  ritenuti responsabili, insieme a Mircea Pop, dei furti ai danni dell’ottica Paros di Canelli, della gioielleria Forti di Asti, dell’ottica Moncalvo di Moncalvo, della gioielleria “Mercante dell’oro” di Darfo Boario Terme, nel bresciano, della gioielleria Boggione di Casale Monferrato, nell’alessandrino e di un negozio di abbigliamento del centro di Alessandria.

 

Alexandru Zavelca

Alexandru Zavelca

Durante i primi arresti, a seguito di mirate perquisizioni domiciliari, i militari avevano recuperato della refurtiva tra cui alcuni gioielli, provento dei furti nelle gioiellerie, diversi capi di abbigliamento e accessori griffati, rubati nel negozio di abbigliamento di Alessandria e in possesso di Molnar, nonché una pistola Walther ppk calibro 9 perfettamente funzionante e con sette proiettili nel serbatoio, rubata a febbraio 2008, dalla gioielleria Borla di Torino.