Seguici su

Novara

Giocatore Bellinzago squalificato 10 turni in Eccellenza per razzismo

Avatar

Pubblicato

il

pigoni_francescoUn giocatore del Bellinzago, che milita nel campionato di Eccellenza, è stato squalificato per dieci giornate per aver rivolto insulti razzisti ad un avversario. L’episodio è avvenuto domenica scorsa quando Francesco Pigoni, dello Sporting Bellinzago, durante la partita con la Junior Biellese, si era rivolto con frasi razziste nei confronti di Landry Merin Boyomo, giocatore camerunense. Pigoni era stato espulso ed ora è arrivata la maxi squalifica per aver rivolto ad un avversario “un’espressione offensiva di grave contenuto razzista”.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese