Droga e armi da guerra: arrestato trafficante francese, aveva un serpente nel camper

unnamed (1)I carabinieri di Chivasso non ci potevano credere. Quando lo hanno fermato, Leopold Jiulien Freyheit non ha opposto resistenza e gli agenti hanno trovato nel suo camper armi, droga e un custode molto particolare. Lo spacciatore transalpino aveva nella sua “casa mobile” 50 grammi di droga (hashish e marijuana), attrezzatura per la preparazione delle dosi, un machete, una balestra a pistola, una balestra a fucile, un arco e le relative frecce. Il pusher 23enne, residente a Chantraine, è stato arrestato e accusato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, detenzione e raccolta di armi da guerra e oggetti atti ad offendere. Le sorprese non erano però ancora finite per i militari che stavano ponendo sotto sequestro il mezzo: a guardia della droga, infatti, hanno trovato un piccolo serpente (in foto), che il proprietario ha affermato essere molto velenoso.