Inizierà l’ 11 gennaio 2016 il processo per le morti per amianto all’Olivetti ad Ivrea

Inizierà  l’ 11 gennaio 2016 presso la sede dell’Associazione del Liceo Musicale di Ivrea, in corso Massimo d’Azeglio, 69 il processo per le morti causate dall’amianto all’Olivetti ad Ivrea. 

Tra gli imputati per concorso in omicidio plurimo colposo gli ex manager dell’azienda Carlo e Franco De Benedetti, l’ex ministro Corrado Passera e Roberto Colaninno imputato “solamente” per lesioni colpose

Si sono costituite parte civile il Comune di Ivrea, la Città metropolitana, la Fim Cisl, l’Afeva , l’associazione famigliari vittime amianto, l’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro, i familiari di alcuni dipendenti della Olivetti vittime dell’ amianto.

La scelta dell’ex Liceo Musicale è dovuta al fatto che le aule del Tribunale di Ivrea sono troppo piccole e e come successo per il processo per l’amianto a Casale Monferrato saranno molte le persone presenti alle udienze. Le udienze si terranno con una cadenza di una alla settimana, fino al termine del processo, e dureranno tutto il giorno.



In questo articolo: