Bloccata per sei ore coppia di alpinisti sul Monte Bianco, salvati dopo un lungo intervento

Una coppia italiana di alpinisti,  rimasta bloccata per sei ore sul Monte Bianco, a 4mila metri di altezza, è stata salvata dopo un lungo e complicato intervento di soccorso questo pomeriggio.  La coppia era partita intorno all’1 di notte dal  rifugio Gonella per raggiungere la cima del Monte Bianco. Lungo la via, però, i due si sono dovuti fermare perché la donna si è infortunata alla caviglia.

A causa del vento, poi, l’elisoccorso non ha potuto raggiungere sul posto la coppia. Così sei uomini del Soccorso alpino della guardia di Finanza hanno dovuto raggiungere i due a piedi.

Fortunatamente dopo sei ore di attesa, i due sono stati portati in salvo.

 

 



In questo articolo: