Danneggiamenti alle auto in centro a Vercelli: individuato il responsabile

Nella mattinata del 28 novembre numerosi cittadini vercellesi hanno denunciato alle forze dell’ordine il danneggiamento delle proprie autovetture parcheggiate lungo le vie del centro e in alcuni casi anche il furto di parti di esse: soprattutto specchietti retrovisori e targhe. Tutti episodi che sono avvenuti nella notte di domenica 27 novembre, da via Gioberti a corso Libertà , fino a piazza del Municipio.

La Squadra Mobile della polizia ha visionato le immagini registrate dai sistemi di video sorveglianza pubblici e privati installati lungo le vie del centro, dalla serata del 26 novembre alle prime luci dell’alba successiva, ottenendo anche le testimonianze di quelle poche persone che avevano assistito a queste vere e proprie scorribande. Le indagini hanno consentito di denunciare alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino un diciassettenne vercellese, B.N. Il giovane, che vanta già precedenti per reati contro il patrimonio, al momento è stato individuato quale autore di un unico episodio. Più nello specifico avrebbe asportato uno specchietto retrovisore, la targa anteriore e danneggiato varie parti di una vettura parcheggiata lungo via Gioberti. Sono ancora in corso le indagini per chiarire le sue possibili responsabilità anche in merito ad altri episodi avvenuti quella notte.