La scuola elementare di Mombello è diventata plastic free

Da venerdì 20 settembre la Scuola Primaria di Mombello Monferrato è ufficialmente “Plastic Free”. Con una cerimonia ufficiale a cui hanno preso parte il sindaco Augusto Cavallo, il vicesindaco Fabrizio Gallina, l’assessore Cristina Valterza e il consigliere comunale Gianluca Larotonda, è stato inaugurato il nuovo impianto di filtrazione/refrigerazione dell’acqua e sono state consegnate le borracce ad alunni e insegnanti. Ad aprire la cerimonia i bambini della scuola che hanno cantato e recitato, riassumendo il lavoro fatto con le insegnanti in questi giorni sull’importanza del risparmio dell’acqua e della riduzione dei rifiuti di plastica. Dopo il taglio del nastro, la benedizione di Don Armand e la consegna delle borracce.

Una scelta educativa importante quella del Comune di Mombello: ogni piccolo gesto è punto di partenza per un mondo migliore e più pulito. Un primo segnale è stato dato e sembrerebbe che stia producendo effetti positivi. Nelle ultime settimane sono stati molti i contatti ricevuti da amministrazioni comunali della Provincia di Alessandria e anche da fuori provincia oltre che da istituti scolastici e Associazioni private per avere informazioni sul percorso da seguire per cercare di limitare il consumo di plastica. E questo è forse il risultato più importante ottenuto da questa brillante iniziativa. Le coscienze sono ormai sensibili al problema dell’inquinamento e probabilmente in molti aspettavano solo un esempio virtuoso da imitare, e se così sarà l’investimento effettuato dall’Amministrazione Comunale di Mombello Monferrato sarà ripagato ampiamente.