30 milioni dal Governo al Piemonte per le famiglie in difficoltà: 4,6 a Torino, 0,5 ad Alessandria

Dei 4,7 miliardi stanziati dal Governo per aiutare le famiglie in difficoltà (4,3 di anticipo ai comuni + 400 milioni strardinari) in Piemonte ne arriveranno circa 30 milioni, che saranno divisi tra i singoli comuni. Per quanto riguarda i capoluoghi di provincia Torino avrà 4,624 milioni, Cuneo 297 mila euro, Alessandria 496 mila, Asti 404 mila, Biella 233 mila, Novara 550 mila, Vercelli 244 e Verbania 173 mila. Saranno i singoli comuni a decidere i criteri di assegnazione dei buoni pasto alle famiglie in difficoltà.

LEGGI ANCHE: La divisione dei fondi comune per comune di tutto il Piemonte.



In questo articolo: