Meteo, a metà settimana assaggio d’estate in Piemonte: temperature vicino ai 30 gradi

Un’estate in anticipo. E’ quella che arriverà in Piemonte a metà settimana a causa dell’alta pressione afro-mediterranea che, nei prossimi giorni, porterà le temperature vicino a 30 gradi, nelle località di pianura e bassa collina, con lo zero termico in salita fino a quota 3.200 metri. Lo rende noto con il suo bollettino l’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) che già oggi ha registrato massime di 22-23 gradi.

“Un promontorio di alta pressione – spiega – esteso dal bacino occidentale del Mediterraneo all’Europa centrale, garantirà sulla nostra regione fino alla giornata di giovedì condizioni stabili ed in gran parte soleggiate, con temperature massime che tra domani e mercoledì in pianura potranno raggiungere localmente anche i 26-27 °C. La tendenza al momento, da confermare, per il periodo pasquale vede il cedimento dell’alta pressione sul Mediterraneo occidentale nella giornata di venerdì e l’ingresso di una perturbazione che potrebbe interessare la nostra regione da sabato”.

A Mergozzo (VCO) la temperatura nel primo pomeriggio è arrivata a 23.5, un decimo in meno a Bra (Cuneo), 23.2 a Nizza Monferrato (Asti), 23.1 nel centro di Torino, alla stazione meteo installata nei Giardini Reali.

L’apice del caldo quasi estivo è previsto tra domani e mercoledì; a fine settimana, invece, il promontorio di alta pressione dovrebbe cedere ed è possibile l’inizio di un periodo con cieli più nuvolosi, qualche pioggia e rovesci, particolarmente attesi dopo un periodo di siccità.



In questo articolo: