La conferenza stampa di Mario Draghi sull’ obbligo del green pass e sui parametri per le zone gialle

Il  Presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine del Consiglio dei Ministri ha tenuto una conferenza stampa con i ministri Roberto Speranza e Marta Cartabia ha presentato i provvedimenti approvati sull’ obbligo del green pass – certificazione verde, e sui parametri per la definizione delle zone gialle.

– Il decreto prevede l’estensione dell’uso del green pass – certificazione verde per accedere a a tutti i luoghi al chiuso come ristoranti, musei e luoghi di cultura, eventi sportivi, spettacoli, parchi tematici , teatri e cinema, le fiere e i congressi, centri termali, piscine, palestre e concorsi a partire dal 5 di agosto.
– La proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre 2021
– Il cambio dei parametri che permettono il cambio di colore alle regioni: il parametro prevalente diventa il tasso di ospedalizzazione. In particolare

  • per passare in area gialla occorre 10% di occupazione delle terapie intensive e occupazione dell’area medica al 15%
  • per passare in area arancione occorre 20% di occupazione delle terapie intensive e occupazione dell’area medica al 30%
  • per passare in area arancione occorre 30% di occupazione delle terapie intensive e occupazione dell’area medica al 40%

Il decreto del consiglio dei ministri non coinvolge la scuola, il lavoro e i trasporti.

Ad oggi sono state scaricati in Italia 40 milioni di certificati verdi.

Le istruzioni per ottenere la certificazione verde Covid 19



In questo articolo: