Olimpiadi, inseguimento a squadre con Ganna in finale per l’oro col record del mondo

Staordinario Filippo Ganna, che ha trascinato l’Italia dell’inseguimento a squadre in finale per l’oro stabilendo anche il reord del mondo. Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna hanno chiuso in 3’42″307 battendo la Nuova Zelanda per soli 0’00′”90 e conquistando così il diritto di giocarsi la medaglia d’oro.



In questo articolo: