Per i referendum e le elezioni amministrative di domenica 12 giugno non più obbligo di indossare le mascherine ma raccomandazione

Il Viminale ha annunciato che per andare a votare per i referendum sulla giustizia e per le elezioni amministrative di domenica 12 giugno non sarà più obbligatorio presentarsi al seggio muniti di mascherina ma resta comunque fortemente raccomandato. Chi si presenterà quindi sprovvisto della protezione sarà comunque ammesso al seggio.
Questo va in controtendenza con quanto invece ha emanato il Tar del Lazio che ha stabilito come per i ragazzi che dovranno svolgere l’esame di terza media e di maturità sarà obbligatorio indossare la mascherina.