Quantcast
Ultimo aggionamento: 30-05-2016 - 23:29 | Oggi: amministrative 2016 giro d'italia incidente autostrada spaccio
I Perturbazione convincono in concerto al Cap10100 – fotogallery

Giocano in casa i Perturbazione, freschi del loro nuovo lavoro “Le storie che ci raccontiamo” al Cap10100, noto locale dell’underground torinese, in una serata di nicchia ma di qualità. Davanti ad amici e fan affezionati, hanno offerto il loro solito mix di energia ed emozione, data dalla bontà dei testi e dalla grande alchimia degli elementi del gruppo, arricchito dall’ingresso della talentuosa Andrea Mirò, che da un po’ di tempo collabora con il gruppo.

Subentrata ai due abbandoni storici, di Gigi Gancursi (voce e chitarre) ed Elena Diana (violoncello), hanno affidato un delizioso intro del concerto, proseguito con lo show della band, con Tomi alla voce, Cristiano alla chitarra, Alex al basso e Rossano alla batteria. Molta energia nel nuovo lavoro, che segue il filone aperto con Musica X, con molta elettronica e suoni decisamente più elettrici, alla produzione c’è Tommaso Colliva e non più Max Casacci, che li aveva seguiti nel precedente lavoro.

“Dipende da te”,“Everest”,“Da qualche parte nel mondo”, “Le storie che ci raccontiamo” sono alcuni dei pezzi alternati ai loro grandi successi, frutto di una ultra ventennale carriera, tra cui “Se mi scrivi”,“Nel mio scrigno”,“Buongiorno buona fortuna”,L’unica” il successo del festival di Sanremo, I baci vietati”, Il senso della vite”, solo per citarne alcuni. Un bel clima, fatto di emozioni e semplicità, caratteristiche che da sempre accomunano i ragazzi che da Rivoli e dintorni sono partiti e non hanno ancora voglia di fermarsi. Infatti saranno il 18 del mese a Brescia alla Latteria Molloy, il 22 Santa Maria a Vico (CE) allo Samav, il 23 Aprile a Pesaro alla Stazione Gauss ed il 24 a Molfetta (Bari) all’ Eremo Club.


TAGS: ,