Trova un mazzo di chiavi e cerca di introdursi nell’appartamento, diciottenne fermata dalla polizia



Una ragazza di 18 anni è stata arrestata dalla polizia mentre cercava di introdursi in un appartamento. Una volante ha notato la giovane che si muoveva in maniera furtiva nei pressi di un palazzo di via Perazzi a Novara e l’hanno seguita all’interno quando quest’ultima è entrata utilizzando le chiavi e dopo aver a lungo cercato quella corretta.

La giovane ha poi individuato l’appartamento corretto dopo aver suonato a diverse porte e si stava apprestando ad entrare quando è stata fermata dagli agenti. Con lei c’era anche una minorenne e ad una perquisizione le due sono state trovate in possesso di attrezzi da scasso.

La ragazza è stata arrestata e processata per direttissima, condannata a 16 mesi con divieto di tornare nel territorio del comune di Novara. E’ stato poi verificato che le chiavi utilizzate erano state smarrite alcuni giorni prima.

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo