Metro 2 a Torino, Tar respinge ricorso, progetto affidato a Systra



La seconda sezione del Tar del Piemonte ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato da Geodata Engineering s.p.a., la società terza classificata al bando per la progettazione della Metro 2 di Torino, contro il provvedimento del Comune di aggiudicazione dell’incarico per servizi tecnici professionali per il progetto preliminare dell’infrastruttura cittadina.

Geodata aveva contestato i punteggi assegnati alle prime due classificate. Ora toccherà quindi ai francesi di Systra realizzare il progetto.

Ultima modifica: 5 gennaio 2018

In questo articolo